Shaquaria 2010

Cina – Shanghai, 15-17 Ottobre 2010

 

Image A Shanghai si è svolta la 5° Esposizione di pesci ornamentali e pesca al Shanghai Agricultural Exhibition Hall su 7.600 mq nella posizione centrale della città, durante l’Expo 2010. Dopo più di 20 anni di crescita, il settore dei pesci ornamentali si è gradualmente trasformato in una fiorente industria in Cina. Secondo le statistiche dei servizi competenti, milioni di persone impiegate in questo settore stanno portando ogni anno circa 50 miliardi nel settore industriale cinese, con un incremento annuo superiore al 15%. Il settore dei pesci ornamentali una delle più grandi industrie in espansione in Cina e forse  ha portato grandi fortune per la Cina ed è una delle più grandi industrie in espansione in Cina e forse oggi la numero uno nel mondo dei pesci ornamentali. Aquapress Publishers e Heiko Bleher hanno partecipato ancora una volta, così come avvenne nel 2009 e nel 2008.

 

Elenco Fiere e Esposizioni passaterecentifuture

Cina – Shanghai, 15-17 Ottobre 2010

 

La 2010 Shanghai International Ornamental Fish e Fishing Exhibition si è svolta per la 5° volta il 15-17 ottobre 2010, dopo il grande successo ottenunto nel 2009 e nel 2008. Quest’anno si svolge durante la SHANGHAI EXPO 2010 in un bellissimo salone. 
Dopo più di 20 anni di crescita, l’industria dei pesci ornamentali si è gradualmente trasformata in una fiorente industria qui in Cina. 
Secondo le statistiche dei servizi competenti, milioni di persone impiegate in questo settore hanno apportato una crescita industriale di circa 50 miliardi, con un incremento annuo superiore al 15%. Il settore dei pesci ornamentali ha creato grandi fortune per la Cina, soprattutto ha promosso lo sviluppo della cultura del pesce da compagnia. I pesci ornamentali sono tra gli animali più conosciuti nel mondo. I cinesi si stanno avvicinando sempre di più a questo hobby sia per la salute che per il tempo libero. Così i pesci ornamentali stanno diventando una nuova moda per i consumatori cinesi. Nel frattempo, questa industria è stata fonte di crescita anche per le attività di pesca oltre a stimolare i settori degli accessori per i pesci ornamentali, gli strumenti per la pesca, l’alimentazione, i farmaci e le varie attrezzature. 
Questo evento annuale in Cina è stato ospitato da Fisheries Office of Shanghai Municipal People’s Government, la Shanghai Fisheries Trade Association e organizzato da Shanghai International Agricultural Exhibition Center, Shanghai Ocean University e dalla NIU Shanghai International Exhibition Co. Ltd., con il supporto dalla China Fisheries Association.
Aquapress e Heiko Bleher hanno partecipato per la terza volta. Vedi di seguito alcune foto di questo evento speciale…

 

Image 

 

Image

 

Image

 

Image

 

Image

 

Image

 

Image

La cerimonia di apertura è stata sorprendente, Heiko Bleher aveva la posizione numero 3 sul palco, accanto al Ministro della Pesca e al Segretario Generale. Cüneyt Birol, anche lui invitato, aveva il numero 4. Dopo che il Ministro aveva fatto il discorso inaugurale e la banda aveva suonato, belle ragazze vestite di rosso si sono presentate con il nastro da tagliare da Heiko e Cüneyt per aprire ufficialmente il 5° Shanghai Ornamental Fish and Fishing Exhibition.

 

Image

 

Image

 

Image

L’ingresso del bel palazzo era molto ben decorato

 

Image

 

Image

 

Image

 

Image

Aquapress Publishers aveva il suo stand alla Fiera dove Heiko ha anche decorato tre acquari biotopo. Le belle ragazze dalla Shanghai Ocean University hanno dato una mano nello stand, nei tre giorni di apertura ci sono stati 25.000 visitatori. C’erano oltre 150 stand, con pesci rossi, Koi e Discus molto colorati.

 

Image

 

Image

 

Image

 

Image

 

Image

 

Image

 

Image

 

Image

Si potevano ammirare acquari biotopo naturali e anche un biotopo di ciclidi del Tanganica e grandi acquari di Koi che sono stati giudicati nella loro categoria (le dimensioni delle vasche variavano dai 30 cm, 40 cm, 70 cm e anche di più (alcune arrivano anche a 100 cm).

 

Image

 

Image

 

Image

 

Image

C’era una sezione speciale allestita per i bambini e chi voleva poteva pescare il suo pesce rosso o la sua rana…

 

Image

 

Image

Image

 

Image

Al centro c’era un’esposizione di pesci rossi, tenuti nel modo corretto ovvero in vasi di giada in modo che potevano essere visti dall’alto per poterli apprezzare veramente. Ma, naturalmente, alcuni stand volevano solo vendere e quindi hanno messo i pesci rossi in vasche trasparenti come in questo della Wanjin Beauty Fish Farm.

 

Image

 

Image

 

Image

 

Image

 

Image

Erano disponibili molte varietà di pesci (finti) dai bellissimi colori, rari trigoni d’acqua dolce (allevati nella zona di Guangzhou – neri con raggi color diamante), video che mostravano alcuni dei pesci d’acqua dolce cinesi, poco conosciuti in questo hobby  e questi terribili Ciclidi Parrot, tutti diversi perché gli iniettano il colore con il nome della persona che li acquista…   

 

Image

 

Image

 

Image

 

Image

 

Image

 

Image

 

Image

Ci hanno portato da una parte all’altra della città con dei veicoli incredibili, questa metropoli conta 30 milioni di persone e in tutta la città ci sono sono autostrade e lungo di essere file di alberi si estendono per centinaia di chilometri (probabilmente in nessun’altra città al mondo, ci sono così tante piante verdi e alberi). Siamo stati invitati a tenere dei seminari presso la Shanghai Ocean University e Cüneyt parlato dei miei 2 giorni di seminari nel 20009 (!) a Istanbul lo scorso anno. Circa 50 studenti sono arrivati ai seminari organizzati dal professor Gao Jianzhong. Ci vediamo tutti il prossimo anno e nessuno deve mancare a questo evento unico nel mondo.

This post is also available in: Inglese Tedesco Francese Spagnolo portoghese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *