Possibili Conferenze e Seminari

Image Tuttavia gli argomenti delle sue conferenze non sono limitati a pesci e piante acquatiche, ma trattano anche lo stato attuale dello sviluppo ambientale planetario e gli effetti del riscaldamento globale. Nel suo archivio di più di due milione di fotografie lui  vanta la documentazione più estesa della distruzione di foreste pluviali tropicali di tutti i paesi – passato e presente. Vuole parlare della costruzione di inutili dighe idroelettriche e mostra le conseguenze in natura – flora e fauna – ,  in paesi come il Ghana, Mali, Brasile, Laos, Cina, Colombia o l’India – giusto per citarne solo alcuni. E Heiko ha la più unica e aggiornata documentazione della distruzione mondiale di habitat di acqua dolce – le nostre risorse più preziose ignorate da molti – inclusa una documentazione su tutte le introduzioni “aliene”. Lui può documentare fatti che probabilmente nessuna fonte mediatica ha mai riportato, mostrato o registrato.

La maggior parte delle conferenze e seminari che Heiko ha tenuto in tutto il mondo – in più di 80 paesi – sono su natura, spedizioni, nuove specie e/o riscoperte (Sono più di 4000 le classi di pesci – alcuni dei quali portano il suo nome –  che lui è riuscito ad introdurre nell’hobby dell’acquario,  negli acquari pubblici di tutto il mondo.). Ma lui descrive e mostra gli habitat naturali di animali acquatici e piante di tutti i continenti, inclusi i parametri chimici del’acqua. 

Heiko è sovente richiesto anche per tenere seminari e conferenze sullo sviluppo del business degli animali domestici, presente passato e futuro – specialmente per il mondo dell’industria acquaristica. Lui fa conferenze sulla quota di mercato di pesci e la loro positiva(così come negativa) influenza, in tutto il mondo. Su quest’ultimo punto la sua banca-dati è aggiornata di statistiche ed essendo da tre generazioni vissuto nel mondo del business dei pesci e piante acquatiche ha una cognizione precisa delle prospettive e possibilità di sviluppo. Lui conosce con precisione  i  punti deboli e forti e sa come riuscire a superare i momenti meno gradevoli. Molte società si avvalgono della sua consulenza per un consiglio sul futuro dello sviluppo.

Nessuna delle sue conferenze o i suoi seminari sono state ripetute, ma se gli viene richiesto si presenta sempre con aggiornamenti e con le più recenti scoperte…

In basso si possono trovare alcuni dei suoi seminari o conferenze –non certo tutte –. Ogni conferenza o seminario dura in media un’ora – a parte quelli menzionati altrimenti:

1. Conferenze per paese

2. Conferenze per spedizioni e/o viaggi didattici e  scoperte

3. Conferenze e seminari per ordini di pesce –  famiglie

4. Conferenze e seminari su piante acquatiche

5. Conferenze e seminari per studenti, principianti, negozianti

    e grossisti di importazioni di "vivo"

6. Conferenze e seminari su specifici gruppi di pesci

7. Conferenze sulle esplorazioni nello specifico di continenti  e/o recenti

    scoperte

8. Conferenze e seminari sul riscaldamento globale, la distruzione della più

    importante foresta pluviale ed i possibili miglioramenti in ogni

    habitat/regione/paese

 

 

 

1. Conferenze per paese:

           

– Per conferenze per paese per favore cercare il riferimento sull’Elenco delle Spedizioni

   e scegliere uno tra gli oltre 110 paesi diversi in cui Heiko ha effettuato una ricerca

   approfondita sugli habitat acquatici. Ma non solo: lui ha documentato  anche popolazioni

   con la loro cultura e tradizioni (passato & presente), flora e fauna oggi, l’ambiente,

   gli habitat ed anche preso in esame la capacità distruttiva dell’uomo in dettaglio così

   come gli effetti del riscaldamento globale in ognuno.

 

[ Indietro ]   [ Su ]
 

2. Conferenze per spedizioni, viaggi di ricerca e scoperte:

Oceania & Australasia

– Arcipelago di Aru e nuove specie; 

– Nuova Guinea: Papua Nuova Guinea & Irian Jaya (una presentazione di due ore);
– Mamberamo – la più grande palude sulla terra e la scoperta di nuove specie;
– Vogelkop – Spedizioni al lago e nei fiumi della Penisola-uccello della Nuova Guinea;  
– Il Molluccas meridionale (un’ora e mezza di presentazione);
– Waigeo – scoperta da Wallace e isola praticamente inesplorata;
– Batanta – un’isola inesplorata;
– Isola di Misool e scoperte nuove;
– Kaimana e la baia del Tritone – esplorando i Laghi Kamaka & Lakamora;
– Le isole Kai & Aru –100 anni dopo la prima scoperta;
– La costa settentrionale di Irian Jaya, passato e presente con scoperte nuove;
– l’area Kiunga ed Oktedi Mininged e lo stato attuale del prosciugamento del fiume

   di Oktedi;
– Laghi inesplorati e caverne della regione di Tabubil, un’area con il numero di piogge

   più alto sulla Terra;
– Popondetta e la Valle di Safia – scoperte sotto tribù natie;
– Monte Hagen, La Papua e gli altopiani della Nuova Guinea e – il Lago Kutubu,

   un sogno di Lago;
– Il lago Wanam e la specie endemica di pesci arcobaleno,in via d’estinzione;
– Il porto Moresby e l’Oriente della Papua Nuova Guinea con scoperte nuove;
– Penisola di Vogelkop – due viaggi in aree inesplorate;
– Yakati on the birds-neck – uno straordinario viaggio nel passato;
– Bintuni Bay-la più grande baia di mangrovie su terra con nuove scoperte;
– 10 giorni di volo su Irian Jaya con un aereo di missionari, precipitato;
– Wamena e gli altopiani di Irian Jaya – una spedizione straordinaria;
– Alla ricerca del pesce arcobaleno Tapini;
– Il tentativo di ritrovamento del Kiunga ballochi;
– Scoperta del Kiunga bleheri;
– Sulawesi centrale;
– Trans-Sulawesi-5000 km di strade di giungla (una di un’ora e mezza);
– La riscoperta del Lago Lindu coi suoi pesci endemici più bizzarri;
– Il lago Poso, Pendolo e lotta tra Musulmani e Cristiani;
– I laghi di Malili in Sulawesi Centrale e lle sue specie endemiche;
– Bali e le specie esotiche introdotte:
– Luzon e Laguna – la condizione del più grande lago di acqua dolce in Asia;
– Lanao – il lago con numerose specie endemiche, oggi estinte;
– Il lago Taal, il lago nel lago – un ambiente acquatico unico al mondo;
– Java – l’isola e la sua natura oggi;
– Flores oggi, e le sue tribù, comunità caratterizzate da costumi e culture ancestrali;
– Bougainville e Buka – le piccole note isole del Pacifico;
– Moorea e Bora Bora – la più bella isola sulla Terra?
– Il Borneo e la distruzione operata dall’uomo -incluse scoperte nuove;
– La Nuova Zelanda – raccogliendo ogni specie aliena ed endemica;
– La Nuova Caledonia  oggi, la sua fauna sorprendente, flora che via via sparisce

   e la tribù di Kanaka;
– I pesci della Nuova Caledonia – tutte specie di acqua dolce.

Asia (esclusa l’Asia Centrale):
– Rari pesci d’acqua temperata, di Giappone e Corea;
– Hong Kong e Guangzhou – pesci, allevatori e mercatini;
– Pesci unici, cinesi e mongoli;
– A pesca nel Lao;
– Inviolate tribù di montagne al confine vietnamita;
– Alla ricerca del Mekong, cavalluccio marino di acqua dolce;
– Il più grande pesce gatto di Asia estinto in natura a causa della pesca eccessiva;
– La prima raccolta del sorprendente pesce paradiso in Indocina e la sua biologia;
– Lapenisola della  Malaysia oggi ed Aqua Fair 2006;
– Le prime spedizioni a Myanmar (la prima Birmania);
– Esplorando il fiume di Irrawaddy con nuove scoperte;
– Darjeeling – e non solo il Tè;
– L’Assam remoto e la sua lotta;
– Westbengal e pesci sorprendenti;
– Calcutta – la peggiore o la più affascinante città del pianeta;
– Bihar, la raccolta, ed il fiume Gange;
– Da Mumbai a Trivandrum (un’ora e mezza di presentazione);
– Rari e affascinanti pesci dell’India meridionale;

– La distruzione degli habitat acquatici e le vie acquatiche del Ghats Occidentale;

– L’inquinamento sconcertante dei fiumi e laghi dell’India;

– Rhajastan e i fantastici deserti Indiani e Pakistani;

– Il bacino fluviale di Brahmaputra e la sua storia;

– Spedizione nell’India nord-orientale;
– Nagaland – la terra dei "cacciatori di cervelli" asiatici e nuove scoperte;

– Kalimantan occidentale – nuove scoperte e diamanti per sempre.

 

L’Asia centrale (incluso Eurasia):

– Il Pamir, in cima al Mondo; 

– 1500 km lungo la costa turca del Mar Nero;

– Georgia ed Azerbaijan oggi;

– Turkmenistan e il Mar Caspio;

– Karakom – il secondo deserto più grande della terra;

– Uzbekistan occidentale e Khiva;

– Lago d’Aral – La più grande dimostrazione della capacità distruttiva dell’uomo

   e la sua vera storia (in un’ora e mezza di presentazione);

– Il Syrdarya e quello che non c’è più;

– L’Amudarya e cosa gli uomini hanno provocato ad un fiume un tempo immenso;

– Kazakhastan dopo l’occupazione sovietica;

– Almaty (Alma-Ata) – La città più ospitale della terra, con una catena montuosa

   di indubbio fascino;

– Il Kazakhstan orientale e la regione al confine cinese;

– Bishkek, città capitale del Kyrgyzstan;

– La Terra di Dio – il Kyrgyzstan;

– Issy-kul – il secondo lago in ordine di grandezza più navigabile  dell Terra;

– La valle dello straordinario lago di Metzbacher e Pik Pobedy (7,500 metri);  

– I pesci dei laghi alti del Kyrgyzstan;

– Kyrgyzstan e la caccia simulata a 3000 metri di altezza;

– Tajikistan ed Alessandro Magno;

– L’affascinante Iskander – un lago verde smeraldo a 2,700 metri con una specie

   ittica meravigliosa

– Il Dungan di Kyrgyzstan e Karakol.

 

Africa:

– Le spedizioni attraverso l’Africa dell’ovest (una presentazione di due ore);

– Etiopia sudoccidentale ed il Surma – tribù ancora inviolate;

– I pesci più importanti d’ Africa e piante acquatiche;

– l sorprendente Gran Canyon d’Etiopia;

– In lungo e in largo alla volta della Rift Valley d’Etiopia;

– Le principali specie di pesci dell’Africa meridionale;

– Il Kimberley dell’Africa Meridionale;

– 9000 km attraverso il Mozambico (una presentazione di due ore);

– L’interland del Mozambico e la sua esclusiva flora e fauna;

– Gente, flora e fauna del Mozambico e dello Zimbabwe oggi;

– Camerun Meridionale e Gabon – intatto;

– L’est del Camerun con scoperte sorprendenti di pesci e piante;

– Il nord Camerun e i suoi (pericoloso) laghi;

– Il tentativo di esplorare il Lago Bemin (Bermin);

– Sierra Leone e Guinea alla ricerca di nuovi ciclidi e killis;

– La Guinea, uno straordinario paese dell’Africa occidentale, le sue  tribù, flora & fauna;

– Il progressivo inaridimento del Senegal –  riscaldamento globale;

– Lungo il fiume Niger in Mali;

– Timbuktu col presidente della Germania;

– 99 atterraggi con l’elicottero del presidente del Ghana, nel Ghana settentrionale;  

– Ghana occidentale e quel che rimane della sua foresta pluviale;

– I pesci del più grande deserto del pianeta Terra;

– 8000 km attraverso il Sahara con la Heikomobil;

– Algeria oggi – un esame del paese stravolto dal terrorismo;

– Il lago Victoria ed i suoi ciclidi – passato, presente e futuro del lago;

– Malawi – pescando  intorno al lago Malawi;

– Costa d’Avorio oggi – inclusi i suoi parchi nazionali e la capitale;

– Gambia – il paese di fiume e la sua flora e fauna oggi;

– Il Senegal;

– Il lago Tengrela in Burkina Faso, la cultura da pescatori;

– Congo meridionale e le sue rapide – flora e fauna e la sua gente;

– Lac Fwa – il lago da sogno, unico sul Pianeta Terra;

– Il fiume di Ubangui – un’avventura e il periodo in prigione;

– Kananga e le sue rapide –  cultura e tradizione delle popolazioni tribali;

– Equateur – una regione dell’Africa centrale poco esplorata e ricercata;

– La spedizione e il viaggio lungo l’imponente fiume Congo;

– La ricerca del Phenacogrammus bleheri;

– Spedizione nella Repubblica centrafricana;

– Scoperta di nuovi ciclidi nani nella regione del Congo;

– Angola dopo 30 anni di guerra civile.

 

Nord America:

– La spedizione attraverso gli stati meridionali alla ricerca degli ultimi pubfishes;

– Florida – habitat acquatici e le sua specie endemiche;

– I ciprinidi del nord America, e il loro comportamento;

– L’Acquario di Chattanooga, Tennessee – unico al mondo;

– La Death Valley e la sopravvivenza di endemie;

– Il fiume Colorado;

– New Mexico e viaggi didattici in Texas;

 

America Centrale:

– Nicaragua: ciclidi dei laghi vulcanici;
– Avventura in Nicaragua;

– Raccolta  in Messico nei primi anni 70’  e 80’;

– Il lago Peten e l’avventura del Tikal;

– La spedizione dell’Honduras e Guatemala;

– La prima scoperta dal vivo dell’affascinante ‘Cichlasoma’ tuba;

– Costa Rica – foresta vergine, flora, fauna e pesci sorprendenti;

– Il lago Nicaragua ed i suoi squali di acqua dolce;

– The Gap: il canale di connessione Panama-Sud America;

– Raccolta di  specie nuove nel Darién col Chocó;

– Pesci della Costa Atlantica, Costa Rica e Panama;

– Alla scoperta del Río Jaqué ma le specie endemiche sono tuttavia  estinte;

– Il grosso ciclide verde e il pesce-sega d’acqua dolce;

– La vita degli indiani Chocó;

– Scoperte dell’America centrale (un’ora e mezza di presentazione);

 

Sud America:

– I primi giorni di scoperte amazzoniche (un’ora e mezza di presentazione);

– Transamazonica 1975 (un’ora e mezza di presentazione);

– A Brasilia – Belém, 1965 – prima che fosse inaugurata ufficialmente;

– La storia di Belém (ex Pará) a ridosso dell’Amazzonia;

– Il Rio Xingú – passato e presente;

– Il gigantesco Rio Iriri – un ambiente intatto;

– Alenquer e Óbidos oggi;

– Esplorando il Rio Trombetas e le sue rapide;

– La storia degli Amazzoni e Nhamundá;

– Fiumi e laghi Uatumás e Jatapu;

– Nhamundá, Jatapu, Urubu e Rio Negro – gli affluenti di acqua nera

   a nord dell’Amazzonia;

– Rio Negro -storia della scoperta – da Ferriera a Spruce;

– Barcelos e il Festival do Peixe Ornamental;

– Lago Amanã e Lago Anamás – due distinti  laghi dell’ Amazzonia;

– San Ántonio do Içá ed il Rio Içá poco esplorato;

–Tabatinga e Leticia-Brasile-Colombia oggi;

– Iquitos, Perù – passato e presente;

– L’avventura nel Rio Jutaí;

– Scoperte & raccolta di 400 discus Verdi bell’alto Jutai;
– Spedizione in Brasile alla più alta cascata nell’alto Aracá;

– 100 km a piedi nudi, dentro la foresta vergine Amazzonica – eravamo un paio

    i bianchi che si erano spinti così dentro;

– I fiumi Eirunepé e Juruá;

– Igarapé Preto – 87 specie di pesci in 2 metri cubici di acqua;

– Tribù indigene dell’Amazzonia che migrano attraversando gli oceani da migliaia

   di anni prima di Colombo;

– Storia del Sud America Precolombiano;

– La regione di Coari e le condutture di gas che attraversano la giungla;

– Rio Urucu oggi;

– Lago Aiapuá – passato e presente;

– La spedizione nel Lago Uauaçú con scoperte nuove;

– Il gigantesco Lago Jari e i pescatori;

– Tapauá – storia di una città sul fiume Purus;

– Scoperte lungo i corsi di acqua nera dei fiumi Itaparaná e Ipixuna;

– Il Rio Madeira ed i suoi affluenti;

– Storia della scoperta del Rio Guaporé e Marmoré;

– L’Iténez ed Amanda Bleher – il fiume più ricco di vegetazione acquatica del mondo;

– La seconda Spedizione Transamazonica;

– Guajará – Mirim oggi, la città di confine boliviana;

– Spedizione di 1360 km lungo il Rio Guaporé – 43 anni dopo Amanda Bleher

   (una presentazione di due ore);

– L’Altopiano brasiliano – passato e presente;

– Il Guiana shield, flora e fauna;

– A pesca nella Guiana con le sue tribù natie;

– 7500 km attraverso Brasile meridionale lungo migliaia di chilometri di

   piantagioni di soja;

– Status della flora acquatica e fauna nel Mato Grosso e Mato Grosso do Sul;

– Rondónia ed Acre – il continuo prosciugamento dell’Amazzonia;

– La prova che oltre il 30% della primitiva foresta tropicale amazzonica è sparita

   negli ultimi 50 anni e le cause (una presentazione di due ore);

– I ‘Rio’ Uaupés, Içana e Xié;

– São Gabriel da Cachoeira e la Serra da Néblina;

– Lima ed il Perù- prima e dopo Ché Gevarra;

– Il Departamento Paco;

– Il Departamento Huanuco;

– Storia della scoperta del tetra Neon;

– Colombia e Venezuela – le prime raccolte;

– Ecuador ed il Jivaro – storia passata e presente dei cacciatori di tagliatori di testa;

– Attraverso l’Ande e scoperte nuove nell’Ecuador occidentale e meridionale

   (un’ora e mezza di presentazione);

– Lungo il canale di comunicazione più pericoloso della terra, in Bolivia;

– Il lago Titikaka e le sorprendenti storia e scoperte;

– L’Altipiano e la sua storia;

– La regione dell’Amazzonia boliviana;

– Sulle tracce di Nathan Everett Pearson in Bolivia;

– Paraguai e Chaco;

– Calafate e Perito Moreno, Argentina;

– San Martin de los Ande e Bariloche;

– Cile dopo Pinochet;

– Tierra del Fuego e le piattaforme di trivellazione petrolifere in mare aperto.

 

Europa:

– Lungo i fiumi della Croazia;

– Estonia dopo l’occupazione sovietica;

– Viaggio nel sud della Finlandia;

– L’Italia Meridionale – la bella Italia;

 

Middle East:
– Viaggio negli Emirati Arabi;

 

[ Indietro ]  [ Su ]
 

3. Conferenze e seminari per ordini di pesce – le famiglie:
   
(la maggior parte limitate a forme di acque dolce e salmastre)

 

– CARCHARHINIFORMI –Caracharhinidae;

– PRISTIFORMI -Pristidae [Pristididae];

– MYLIOBATIFORMI -Dasyatidae [Dasyatididae] e Potamotrygonidae;

– CERATODONTIFORMI -Ceratodontidae;

– LEPIDOSIRENIFORMI -Lepidosirenidae e Protopteridae;

– POLYPTERIFORMI -Polypteridae;

– ACIPENSERIFORMI -Acipenseridae e Polydontidae;

– LEPISOSTEIFORMI [SEMIONOTIFORMI]-Lepisosteidae;

– AMIIFORMI -Amiidae:

– OSTEOGLOSSIFORMI -Osteoglossidae, Arapaimidae, Pantodontidae

   Hiodontidae e Notopteridae;

– MORMYRIFORMI -Mormyridae e Gymnarchidae;

– ELOPIFORMI -Eleopidae Megalopidae;

– ALBULIFORMI -Albulidae;

– ANGUILLIFORMI -Anguillidae, Murenidae Ophichthidae [Ophichthyidae,

   Ophichthydae], Congridae;

– CLUPEIFORMI -Clupeidae, Engraulididae e Pristigasteridae;

– CHARACIFORMI -tutte le 19 famiglie [ sono solo 14 le famiglie descritte

    dagli attuali autori];

– SILURIFORMI-tutte le 34 famiglie riconosciute;

– GYMNOTIFORMI -Gymnotidae, Sternopygidae, Rhamphichthyidae

   Hypopomidae, Apternotidae ed Electrophoridae;

– GONORYNCHIFORMI -Gonorinchidae, Kneridae e Phractolaemidae;

– CYPRINIFORMI – Cyprinidae, Psilorhynchidae, Gyrinocheilidae, Catostomidae

   Cobitidae e Balitoridae [Homalopteridae];

– ESOCIFORMI -Esocidae ed Umbridae;

– OSMERIFORMI -Osmeridae, Salangidae, Sundasalangidae, Retropinnidae

   Lepidogalaxidae e Galaxiidae;

– SALMONIFORMI-Salmonidae;

– AULOPIFORMI – Synodontidae;

– PERCOPSIFORMI – Percopsidae, Aphredoderidae e Amplyopsidae;

– OPHIDIFORMI – Bythitidae;

– BATRACHOIDIFORMI -Batrachoididae;

– MUGILIFORMI – Mugilidae;

– ATHERINIFORMI – Atherinidae, Bedotiidae, Melanotaeniidae, Pseudomugilidae

   Telmaterinidae, Dentatherinidae e Phallostetidae;

– BELONIFORMI – Adrianichthyidae, Belonidae e Hemiramphidae;

– CYPRINODONTIFORMI – Profundulidae, Fundulidae, Valenciidae, Anablepidae

   Poeciliidae, Goodeidae e Cyprinodontidae;

– GASTEROSTEIFORMI -Gasterosteidae, Syngnathidae [SYNGNATHIFORMES

   per alcuni] e Indostomidae;

– SYNBRANCHIFORMI -Synbranchidae, Chaudhuriidae e Mastacembelidae;

– SCORPAENIFORMI -Aplocatinidae, Platycephalidae, Cottidae, Comephoridae

   e Abyssocottidae;

– PERCIFORMI -Centropomidae, [Latidae alcuni], Chandidae [Ambassidae],

   Moronidae, Percichthydae, Centrachidae, Percidae, Apogonidae, Sillangidae

   Carangidae, Lutjanidae Lobotidae, Gerreidae Haemulidae [Pomadasyidi],

   Sparidae, Centracanthidae [Maenidae], Polynemidae, Sciaenidae,Mullidae

   Monodactylidae,Toxotidae, Nandidae [Polycentridae], Badidae, Arripidae

   Terapontidae [Therapontidae], Kuhliidae, Elassomatidae Cichlidae (America, 

   Africa e India), Emboitocidae, Pomacentridae, Zoarchidae, Bovichthyidae

   Cheimarrichthyidae, Uranoscopidae, Tripoterygiidae, Dactyloscopidae,

   Blenniidae Gobiesocidae [GOBIESOCIFORMI per alcuni], Rhyacichthyidae,

   Odontobutidae Eleotrididae [Eleotridae], Gobiidae, Kraemeriidae, Kurtidae,

   Scatophagidae, Siganidae Luciocephalidae, Anabantidae, Helostomatidae,

   Belontiidae, Osphronemidae, Channidae [CHANNIFORMI per alcuni];

– PLEURONECTIFORMES-Achiridae, Paralichthyidae, Pleuronectidae Soleidae

   e Cynoglossidae;

– TETRAODONTIFORMI -Tricanthidae, Balistidae, Tetraodontidae.

 

[ Indietro ]  [ Su ]
 

4. Conferenze e seminari su piante acquatiche: 

– 5000 anni di storia di laghetti e piante d’acquario;                                         

– Piante acquatiche in natura, come loro crescono emerse e subemerse e

   i loro habitat di tutto il mondo –in zone temperate, semi-temperate e tropicali;

– Le vere piante acquatiche come e dove crescono, e i metodi migliori per il loro

   mantenimento in acquario;

– Piante in acquario e pesci – quale metodo migliore? Suggerimenti per autentici

   acquari-biotopo.

Echinodorus – storia della scoperta, la distribuzione e crescita in natura così

   come la nuova tassonomia, e quali specie sono migliori per gli acquari;

– Piante rare e completamente nuove ed estreme-le bellezze ignote per l’acquario;

– Scoperta e riscoperta di nuove e rare piante acquatiche per l’acquario e come

   mantenerle al meglio.

– Piante d’acquario che fioriscono;

– Piante non d’acquario -piante da eliminare da qualsiasi acquario;

– Storia del padre delle piante d’acquario Adolf Kiel – mio nonno.

 

[ Indietro ]   [ Su ]
 

5. Conferenze e seminari per studenti, neofiti, negozianti e grossisti
    di ‘merce viva’:

– L’evoluzione di pesci;

– L’evoluzione dell’hobby dell’acquario – gli ultimi 50,000 anni;

– Quando è apparso il primo acquario di vetro e come maturò;

– Le prime piante d’acquario (Wasserpflanzen) fecero la loro prima comparsa

   in Germania, e successivamente distribuite in tutto il mondo -un seminario sulla

   nascita delle piante d’acquario e la loro storia;

– La (vera) storia del pesce rosso;

– La storia di Nishigikoi (la carpa-Koi), il dramma mondiale dell’HIV e possibili

   soluzioni naturali;

– Storia dei pesci d’acquario negli ultimi 150 anni –da climi temperati a tropicali;

– La storia mondiale della raccolta dei pesci;

– L’allevamento dei pesci e la coltivazione delle piante d’acquario in tutto il mondo

   e in che percentuale finiscono in acquario, paragonandoli al numero dei pesci

   raccolti in natura;

– Come vivono in natura i pesci (e le piante) e quali sono i migliori metodi di

   acclimatazione e allevamento in acquario -metodi nuovi e facili (Heiko suggerisce

   che tale seminario dovrebbe essere svolto in sequenze e prima dovrebbe essere

   suddiviso in:

– Moderato e Tropicale, e quindi  in continenti come:  

– L’Europa; l’Africa; l’Asia, Australasia; il Sud America, l’America Centrale; il Nord

   America ed Oceania;

– La grande istruzione sui pesci vs. piccole scuole di pensiero – un messaggio

   molto importante per il negoziante e l’acquariofilo ;

– Autentici acquari-biotopi vs le belle decorazioni di Takashi Amano e l’Acquario

   Olandese;

– Esporre gli acquari nei negozi di animali e come farli;

– Come attirare clienti e promuovere il più bell’hobby del mondo;

– Decorazioni in acquario fortemente autentiche e il loro naturale habitat –

   l’ingrediente fondamentale per un hobby di successo e un cliente soddisfatto e

   fedele;

– Temperatura e parametri di acqua per i gruppi più importanti di pesci (e piante);

– Come tenere discus in un negozio, come alimentarli e mantenerli correttamente

   (sempre tenuti male -dovunque);

– Dove comprare i vostri (migliori e sani) pesci in tutto il mondo (Heiko conosce

   pressoché ogni pescatore, importatore o trans-shipper ed ha una vita di

   esperienza con importazioni e metodi di quarantena di tutto il mondo);

– Problema pesci -cosa comprare, come tenere e consigliarli correttamente, quali

   specie evitare e le specie proibite (proibito quindi comprare);

– Filtraggio ‘specifico’ per vasca vs  sistemi di filtraggio centralizzato;

– Le acque del mondo-importante per pesci e piante-la loro composizione e

   parametri;

– Sistemi d’illuminazione: luce adeguata e come illuminare il Vostro acquario

   in negozio e a casa nella maniere più appropriata;

– Precauzione da prendere in negozi d’animali domestici,  come pure per gli

   acquari domestici (e pubblici), per avere pesci e piante sempre in salute –

   e clienti soddisfatti;

– Passato, presente e futuro dell’hobby mondiale dell’acquario e cosa fare

   per migliorarlo;

– Regolamenti internazionali e leggi di quarantena.

 

[ Indietro ]  [ Su ]
 

6. Conferenze e seminari su alcuni gruppi di pesci:

 

Ciclidi:

– Ciclidi del Nicaragua;

– Storia ed evoluzione della famiglia dei Ciclidi – inclusa la loro tassonomia
   e le associazioni;

– Ciclidi nani dell’America centrale e del Sud America;
– Ciclidi nani dell’Africa Centrale e Orientale;

– Ciclidi del Madagascar e India meridionale;

– Nord e cichlids americano e Centrale;

– Ciclidi del Nord America e America Centrale;

– Ciclidi del Lago Africano Rift;

– Nuovi ciclidi africani;

– Nuovi ciclidi del Sud America;

– Quali ciclidi tenere insieme;

– Discus e scalari ed i migliori presupposti in vasca;

– Discus ibrido vs discus selvatico (lo stesso per scalari ed altri);

– Ciclidi rari e difficili da tenere;

– Tilapine e ciclidi che si sono adattati all’acqua salata;

– riproduzione dei ciclidi

 

Caracidi (i tetras):

– Storia e evoluzione delle famiglie di caracidi -inclusa la loro tassonomia

   e le associazioni;
– Community and schooling species e ‘cosa tenere con cosa’;

– Caracidi africani;

– Caracidi difficili, e come tenerli

– Caracidi del Sud e Centro America;

– Ambiente corretto per  tetras neon e cardinali, quanti tenerne e la densità
   così come informazioni adeguate sulla loro alimentazione – e quante sono le specie;

– Caracidi predatori e il loro mantenimento;

– riproduzione di caracidi.

 

Catfishes (pesci gatto):

– Storia ed evoluzione dei pesci gatto – inclusa la loro tassonomia  e le associazioni;

– Pesci gatto dell’America centrale e del Sud;

– I pesci gatto dell’America del Nord;

– Pesci gatto africani;

– Pesci gatto asiatici;

– Pesci gatto in Oceania e Australasia;

– Pesci gatto d’acqua salmastra e marini;

– La famiglia dei Loricaridi – pleco & co.;
– Pesci gatto rari e difficili da mantenere;

– Nuovi pesci gatto e altri in via d’estinzione;

– Il veleno di specie diverse di pesce gatto;

– Come tenere correttamente i pesce gatto in acquario – errori che ricorrono

   frequentemente;

– L’adattamento dei pesci gatto in habitat estranei ed i loro metodi di sopravvivenza;

– riproduzione dei pesci gatto.

 

I Killi (pesci annuali) e vivipari:

– Storia dei pesci killi, la loro tassonomia e le associazioni;

– Pesci killi africani;

– I killi del Nord, Centro e Sud America;

– Pesci killi asiatici;

– killi in via d’estinzione e specie estinte in natura;

– Nuove scoperte in Sud America;

– Nuove scoperte in Africa;

– Riproduzione dei pesci killi.

– Guppy – la loro tassonomia, storia, distribuzione, alimentazione,  come e con

   cosa tenerli in acquari di cominutà, la riproduzione, ibridazioni ad opera dell’uomo

   e le associazioni;

– Portaspada e Platy –la tassonomia, storia, distribuzione, alimentazione e come e

   con Cosa tenerli  in un acquario di comunità, la riproduzione ed ibridazioni ad

   opera dell’uomo;

 

I Labirintidi (Anabantoidi):

– Storia degli Anabantoidi, la loro recente tassonomia e le associazioni;

– Gourami – la distribuzione e specie di questo gruppo con scoperte nuove;

– Il Betta – storia, distribuzione e scoperte nuove;

Macropodus – uno dei primi pesci di acquario, la sua distribuzione, habitat e

   la diversità;

– Anabantoidi africani;

– Anabatoidi asiatici;

– L’adattamento di Anabantoidi a habitat unici;

– A pesca di  Kholisha (Colisa)  in India e la loro storia;

 

Snakeheads (Channa e Parachana):

– Storia degli snakeheads, la loro tassonomia e le associazioni in rete;

– Il genere Channa – la sua distribuzione, le nuove recenti scoperte e habitat;

– Il genere africano Parachanna, la distribuzione e habitat;

– La sopravvivenza e comportamento unico ed il loro adattamento ad ambienti

   avversi- uno dei più importanti pesci da tavola in Asia;

– Riproduzione.

 

Strano, raro ed eccentrico in acquario:

– La razza – uno dei pesci d’acquario più popolari dell’ultimo decennio-

   tassonomia, distribuzione, la specie (anche specie vietate), mantenimento, cibo

   e riproduzione;

– Pesce elefante (i mormyriformi)- la loro tassonomia, distribuzione, mantenimento

   cibo e riproduzione;

– Pesci palla di acqua dolce e salmastra –la loro tassonomia, distribuzione, habitat,

   alimentazione  e quale specie tenere in acquario;

– Pesce coltello (i gymnotiformi) – la loro tassonomia, distribuzione, habitat,

   comportamento particolare, alimentazione, mantenimento e riproduzione;

– Cobitidi – tassonomia, distribuzione, habitat, comportamento, alimentazione,

   mantenimento e riproduzione;

Barbus (soltanto le specie idonee per acquari) – la tassonomia della famiglia

   Ciprinidi, distribuzione, habitat, alimentazione, come mantenerli al meglio e le

   comunità, risultati di riproduzioni;

– Gli Arowana (osteoglossidi) – la tassonomia, distribuzione, habitat, adattamenti,

    varianti, mantenimento, alimentazione e riproduzione;

– Pesce ago di acqua dolce e cavallucci marini (ma d’acqua dolce) – la tassonomia,

   distribuzione, habitat  mantenimento, alimentazione e riproduzione;

– Sogliole d’acqua dolce – la tassonomia, distribuzione, habitat

   mantenimento, alimentazione e riproduzione;

 

[ Back ]  [ Top ]  

 

7. Conferenze sulle esplorazioni in specifici continenti e/o recenti nuove scoperte:

 

– Raccolte e scoperte in Sud America – evidenziando in particolar modo  nuovi pesci

   e piante d’acquario risultato degli oltre 50 anni di ricerca di Heiko Bleher (una

   presentazione di 2-3 ore con interruzione/break);

– Raccolte e scoperte in Brasile – evidenziando in particolar modo  nuovi pesci e

   piante d’acquario risultato degli oltre 50 anni di ricerca di Heiko Bleher

   (una presentazione di 3 ore con interruzione/break)  ;

– Raccolte e scoperte dell’America del Nord  e Centrale – evidenziando in particolar

   modo  nuovi pesci e piante d’acquario risultato degli ultimi 40 anni di ricerca di

   Bleher (una presentazione di 2 ore con interruzione/break)

– Raccolte e scoperte in Africa – evidenziando in particolar modo  nuovi pesci e

   piante d’acquario risultato degli oltre 40 anni di ricerca di Heiko Bleher (una

   presentazione di 2-3 ore con interruzione/break);

– Raccolte e scoperte nell’Africa occidentale e centrale – evidenziando in particolar

   modo  nuovi pesci e piante d’acquario risultato degli ultimi 40 anni di ricerca di

   Heiko Bleher (una presentazione di 2-3 ore con interruzione/break);

– Illimitata raccolta in Etiopia (4 viaggi didattici)- scoperte di nuove specie e  tribù

   incredibili studiate da Heiko Bleher (una presentazione di 2-3 ore con

   un’interruzione/break);

– Raccolte e scoperte nei primi paesi africani portoghesi (Camerun, Angola,

   Mozambico) – evidenziando in particolar modo  nuovi pesci e piante d’acquario

   nell’ultimo decennio di ricerca di Heiko Bleher (una presentazione di 2-3 ore

   con interruzione/break);

– Raccolte e scoperte nel Sudest Asiatico – evidenziando in particolar modo  nuovi

   pesci e piante d’acquario introdotti negli ultimi decenni di ricerca di Heiko Bleher

   (una presentazione di 2-3 ore con interruzione/break);

– Raccolte e scoperte nell’ Africa Meridionale e Mozambico – rimarcando nuove

   piante e pesci d’acquario studate da Heiko Bleher (una presentazione di 2 ore

   con interruzione/break);

– Raccolte e scoperte in Australasia – evidenziando in particolar modo  nuovi pesci

   e piante d’acquario risultati di oltre 30 anni di ricerca di Heiko Bleher (3 ore di

   presentazione con un’interruzione/break);

– Raccolte e scoperte in Australia –con focus su bei pesci di acquario e piante risultato

   degli ultimi 30 anni di ricerca di Heiko Bleher (2-3 ore di presentazione con

   un’interruzione/break);

– Raccolte  e scoperte nella seconda isola più grande del mondo – Nuova Guinea-

   evidenziando in particolar modo  nuovi pesci e piante d’acquario frutto di oltre

   30 anni di ricerca di  Heiko Bleher (una presentazione di 2.5 ore con

   interruzione/break);

– Raccolte e scoperte in Papua Nuova Guinea – evidenziando in particolar modo 

   nuovi pesci e piante d’acquario risultati di oltre 30 anni di ricerca di Heiko Bleher

   (una presentazione di 2 ore con interruzione/break);

– Raccolte e scoperte in Irian Jaya, Indonesia – evidenziando in particolar modo 

   nuovi pesci d’acquario risultati di oltre 30 anni di ricerca di Heiko Bleher di Heiko

   Bleher (una presentazione di 2-3 ore con interruzione/break);

– Raccolte e scoperte nella moltitudine di Stati dell’India – evidenziando in particolar

   modo  nuovi pesci d’acquario risultati di oltre 30 anni di ricerca di Heiko Bleher

  (una presentazione di 2-3 ore con interruzione/break);

– Raccolte nell’Estremo Oriente (Giappone, Corea, Hong Kong e Cina) –

   evidenziando in particolar modo  nuovi pesci molto belli (quasi sempre di acque

   temperate) studiati da Heiko Bleher (2 ore di presentazione con un

   interruzione/break);

– Raccolte e scoperte nell’ Asia Centrale -evidenziando pesci molto interessanti

   (acque temperate) d’acquario, rilevati negli ultimi 20 anni di ricerca di Heiko Bleher

   (una presentazione di 2-3 ore con interruzione/break);

– Raccolte e scoperte nei 5 Continenti – con zona di massima luce su pesci nuovi

   d’acquario e piante durante gli ultimi 50 e oltre anni di ricerca di Heiko Bleher e

   famiglia (2-3 Ore di presentazione con una interruzione/break);

 

[ Indietro ]  [ Su ]
 

8. Conferenze e seminari sul riscaldamento globale, la distruzione di foreste

     pluviali, e i possibili miglioramenti in ogni habitat/regione/paese:

Sud America:
– Relazione sulla regione Amazzonica – Impressionante diboscamento per 

   piantagioni di Soia, pascolo bovino. (per entrambi i prodotti ad oggi il Brasile è

   il più grande produttore mondiale)-aggiornata al 2007:
– Relazione su Rondonia e Acre -lo stato intero si sta prosciugando, pressoché

   pari a un deserto – aggiornato 2006;
– Relazione sulla bassa Amazzonia –la deforestazione incontrollabile –

   aggiornata al 2006:
– Mato Grosso e Mato Grosso do Sul, Brasile, relazione sulla devastante distruzione

   di biotopi naturali, operata dall’uomo per favorire la più grande piantagione

   di Soia del mondo;
– Roraima, Brasile, relazione –stato di prosciugamento-aggiornato a 2007;
– São Paulo e Rio Tieté-il più inquinato bacino fluviale del Brasile –  rapporto

   aggiornato al 2006;
– Relazione sulla regione dell’ Amazzonia boliviana – Per due gigantesci allevamenti

   bovini (come in Mato Grosso), l’ex foresta ivi presente adesso è solo storia –

   aggiornato al 2007;
– Relazione sul Perù, Paco e Huanuco Departemento – gigantesche piantagioni

   di mais lungo i corsi fluviali e la continua deforestazione;

America centrale:
– Il Darién, Panama, diboscamento spietato, 2000;
– Relazione sul Nicaragua- prosciugamento ;
– Relazione sul Guatemala- prosciugamento;
– Relazione sul  Messico – prosciugamento nello Yucatan ed altrove (in special

   modo nella parte settentrionale).

Africa:
– Relazione sull’ Africa occidentale –Il diboscamento imperterrito e le gigantesche

   piantagioni di palme da olio, la maggior parte dei paesi sono in fase di

   desertificazione – aggiornata al 2007;
– Relazione sull’ Algeria -il Sahara avanza di 50 km all’anno verso il sud;
– Relazione sul Senegal -il fiume Senegal e il suo ridottissimo volume d’acqua –

   prosciugamento;
– Relazione sul Gambia – il Gambia in fase di desertificazione;
– Relazione sulla Guinea – il diboscamento massiccio continuo,e l’avanzare

   imperterrito della desertificazione;
– Relazione su Sierra Leone e la Liberia –Disboscamento continuo, giorno e notte;
– Relazione  sulla Costa d’Avorio-parchi nazionali quasi privi di alberi, e

   prosciugamento gigantesco al nord;
– Relazione sul  Ghana – prosciugamento del Ghana settentrionale, i 3 Volta

   (i fiumi) prosciugati;
– Relazione sul Camerun -diboscamento continuo dell’area sud ed orientale,

   tutte le specie animali e vegetali protette,  mangiate dagli indigeni;
– Relazione sul Mali -il più grande lago dolce occidentale africano già prosciugato

   (scomparso) fin dagli anni ottanta;
– Relazione sulla Repubblica Democratica del Congo -diboscamento senza sosta

   (e lo sterminio di specie protette, a scopi alimentari);
– Relazione sulla Repubblica del Congo – oltre alla deforestazione, il diboscamento

   senza sosta in vista e sterminio delle specie selvatiche (a scopi alimentari);
– Relazione sull’Angola – la maggior parte dei suoi grandi fiumi sono asciutti;
– Relazione sul Mozambico –  il fiume Limpobo quasi asciutto e molti altri letti

   di fiume – le popolazioni endemiche non hanno più acqua;
– Relazione sul Sudafrica -fiumi meridionali prosciugati  e altri distrutti o inquinati;
– Relazione sull’Etiopia ed il Sudan – il veloce avanzare della desertificazione;
– Relazione sul Burkina Faso -il Sahara è arrivato fino a qui.

Asia (esclusa l’Asia Centrale):
– Relazione sull’ India – Gigantesco prosciugamento nel sud e di 37 fiumi e laghi,

   35 habitat acquatici inquinati-aggiornata al 2007;
– Relazione sul Myanmar – massiccio prosciugamento e l’Irrawaddy quasi

   completamente secco;
– Relazione sulla Tailandia – ad oggi un paese quasi privo di foreste, massiccio

   prosciugamento;
– Relazione sul Laos – massiccio prosciugamento come per la Tailandia, ad oggi

   praticamente privo di alberi – aggiornata al 2007;
– Relazione sulla penisola della Malesia -La penisola intera è  pressoché invasa da

   piantagioni palme da olio e Hevea brasiliensis di (alberi della gomma) –

   aggiornata al 2007;
– Relazione sul Borneo -diboscamento ininterrotto per la produzione di legno ed

   esportazione in Australia – priva di alberi –  e altri paesi che ne fanno richiesta 

   (e sono sommersi di richieste) – aggiornato al 2007;
– Relazione sul Kalimantan occidentale- nuove strade costruite per il trasporto del legno,

   e deforestazione ininterrotta della primordiale foresta pluviale, o di quel che resta,

   anche qui per privilegiare le piantagioni di palme da olio – aggiornata al 2007;
– Relazione sull’Indonesia – aggiornata al 2007 su: Isole Kai, Isole Aru, isola Misool,

   Isola Waigeo, Isola Sulawesi Irian Jaya -tutte le regioni, Java, Sumatra; diboscamento

   sistematico  per piantagioni di palme da olio che stanno dovunque e allevamenti

   di gamberi, altre industrie di acquicoltura ed introduzioni senza fine di specie esotiche;
– Relazione sulla Cina – l’inquinamento di tutti i fiumi e laghi, probabilmente insieme

   all’India gli ambienti più inquinati del  pianeta Terra (seguiti dall’Indonesia)

   ed aggiornata al 2006;
– Relazione sulla Corea meridionale – prosciugamento di  tutta la parte settentrionale.

Asia Centrale:
– Relazione sul Tajikistan -prosciugamento senza precedenti -aggiornata al 2007;
– Relazione sul Kyrgyzstan -introduzione di specie esotiche dovunque-aggiornata

   al 2006;
– Relazione sul Uzbekistan – Prosciugamento ininterrotto a causa della catastrofe

   marina dell’Aral –aggiornata al 2006;
– Relazione sul Kazakhstan – Incredibile prosciugamento  a causa della catastrofe

   marina delll’Aral e continua estrazione di petrolio nel Mar Caspio settentrionale –

   aggiornato al 2006;
– Relazione sul Turkmenistan – prosciugamento  per la questione dell’Aral e

   l’inquinamento dell’intero Mar Caspio meridionale, dovuto alla continua estrazione

   di petrolio;
– Relazione sul disastro dell’Azerbaijan e Mar Caspio  -estrazione di petrolio senza

   fine, dovunque sul Mar caspio e terre circostanti;
– Relazione sull’Aral – morto – aggiornata al 2007.

Australia:
– Relazione sui territori settentrionali – prosciugamento  e rospi delle canne

   dappertutto – aggiornata 2007;
– Relazione sul Queensland – prosciugamento e rospi delle canne dappertutto;
– Relazione sull’ Australia meridionale – desertificazione incontrollabile;
– Relazione sul’ Australia centrale – praticamente non c’è più acqua, da

   circa 900 sorgenti, soltanto 3 forniscono acqua – aggiornata al 2007.

 

[ Indietro ]  [Su]  

 

 

This post is also available in: Inglese Tedesco Francese Spagnolo portoghese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.